Chiudi
Scritto da: luigi il 7 Dicembre 2017
Compara
Elzo - Cavo USB Tipo C Rivestito in Nylon Intrecciato, 3A 1,8M/6ft Cavo di Ricarica USB 3.0 Trasmissione e Ricarica per Huawei P9, Nexus 5X/6P, OnePlus 2/3, Nintendo Switch, ChromeBook Pixel e altri

Elzo - Cavo USB Tipo C Rivestito in Nylon Intrecciato, 3A 1,8M/6ft Cavo di Ricarica USB 3.0 Trasmissione e Ricarica...

Voto utilizzatori
Prezzo
7,89

Spedizione gratuita

1 nuovo da 7,89€
al 2 Aprile 2019 6:20
Compra ora
Compralo
amazon.it
Caratteristiche
  • Full-Speed Sync & Charge: il diametro più spessore del cavo permette la corrente elettrica fino a...
  • Compatibilità Perfetta: Compatibile con maggior parte dei cellulari con la porta tipo C, come...
  • Connettore Reversibile: Con il connettore reversibile puoi stare al passo con l'ultima tendenza...
  • Cavo Extra Lungo: La Misura 1,8m/6ft di lunghezza, può soddisfare tutte le esigenze quotidiane.
Binding
Elettronica
Brand
ELZO
Color
Grigio
Label
Elzo
Package Quantity
1
Product Group
CE
Publisher
Elzo
Size
1.8M
Studio
Elzo
Recensioni degli utilizzatori
Recensioni degli esperti

Perché scegliere il cavo Elzo Micro USB? Perfetta Compatibilità - Cavo Type C USB ideale per MacBook with 12" Retina Display, Google Chromebook Pixel/Pixel C, Google Nexus 5X/6P, LG G5/V20, Oneplus 2/3, Lenovo Zuk Z1, Google Nexus 5X / 6P, Google Pixel C, Microsoft Lumia 950 /950 XL, ASUS Z580C tablet, Nextbit Robin, ASUS Zen AiO All In One PC, HP Pavilion x2 / HP Spectre x2, Lenovo Yoga 900 13 inch, Nokia N1, MeiZu X5 Pro, Dispositivi AL LOF altro tipo-C - La 1,8M unità garantisce il massimo del valore e del risparmio, ideale per la casa, la macchina, l'ufficio o i viaggi Ad alta velocità di carica e sincronizzazione - Fornisce la sincronizzazione dei dati ad alta velocità e di carico per i dispositivi ( fino a 3 corrente AMP ). Più velocità e più durevolezza per ricaricare e trasferire dati. - Cavo Extra Lungo:Misura 6,0 piedi ( 1,8 metri) di lunghezza, offre la massima comodità a letto / divano / balcone / sedile auto posteriore. Design Premium Durable - Il cavo spessore...

Codici a barre
  • EAN: 0714559896273
  • MPN: 33TCA-CACM1P-3GRE
  • UPC: 714559896273
  • Model: 33TCA-CACM1P-3GRE
  • Part Number: 33TCA-CACM1P-3GRE
Compra ora
Immagini
Elzo - Cavo USB Tipo C Rivestito in Nylon Intrecciato, 3A 1,8M/6ft Cavo di Ricarica USB 3.0 Trasmissione e Ricarica per Huawei P9, Nexus 5X/6P, OnePlus 2/3, Nintendo Switch, ChromeBook Pixel e altri

La serie Pixel sono una gamma di dispositivi mobili a marchio Google che, ormai da un paio d’anni, hanno sostituito la precedente e fortunata generazione dei Google Nexus. Quest’anno c’era molta attesa per il prodotto di punta della casa, ovvero il Google Pixel 2 XL.

Google Pixel 2 XL

recensione google pixel 2 xlPeso e Dimensioni : 176 g – 157.5 x 76.2 x 7.6 mm

Sistema Operativo : Android 8

Display : 6″ – 1440 x 2880 pixel

Memoria Interna/RAM : 64 Gb – 4 Gb

Processore : Qualcomm Snapdragon 835 octa core da 2,35 GHz

Camera :  Principale 12 mpx F1.8 – Frontale 8 mpx

Batteria: 3520 mAh

Contenuto della Confezione

  • Caricabatterie “fast”da 18w (carica il telefono da zero in circa 2 ore);
  • cavo USB-C/USB-C,
  • adattatore da USB a USB-C (utile per la ricarica inversa e il trasferimento dati dal vostro precedente smartphone),
  • un adattatore USB-C/jack audio.

Peccato per l’assenza delle cuffie. Scelta incomprensibile, se si pensa al costo del telefono!

Design e Costruzione

Design bello ed elegante. Riprende un po’ gli standard attuali, ma ha una propria personalità. Lo smartphone è realizzato con un unico blocco di metallo e nella parte superiore troviamo però un inserto in vetro molto simile a quello che si trovava lo scorso anno sul modello precedente. Pesantuccio (175 g), ma tutto sommato il peso è ben distribuito e si tiene abbastanza bene in mano.

Presente (al posteriore) il sensore di impronte digitali che include anche la funzione smart che serve anche ad abbassare la tendina delle notifiche se strisciato con il dito. Altoparlanti stereo frontali. Non è presente il led di notifica, sostituito dall’ottimo “always on display” che, con il doppio tap, fa accedere direttamente alle notifiche. Il Google Pixel 2 XL è inoltre resistente ad acqua e polvere, secondo lo standard IP67.

Schermo

Per descrivere lo schermo del Pixel 2 XL potremmo utilizzare la frase “bene, ma non benissimo”. Il pannello è un pOled da 6 pollici con risoluzione 2880 x 1440 pixel e in formato 18:9. Bello, ma con un difetto non da poco visto che parliamo di pur sempre di un terminale da quasi 1000 Euro. I colori non sono molto vividi (per essere un amoled), ma basta inclinare un po’ lo smartphone per farlo virare abbastanza nettamente all’azzurro!

Inoltre, il pannello ha un’alta luminosità che ne garantiscono una buona visibilità anche sotto la luce diretta del sole. Ma da rilevazione con il luxmetro risulta decisamente inferiore ai diretti concorrenti Note 8 e iPhone 8 plus, quest’ultimo con display LCD.

Hardware

Il Google Pixel 2 XL è dotato ovviamente di un hardware da vero top di gamma: processore Snapdragon 835 octa core da 2,35 GHz con GPU Adreno 540, 4 GB di RAM LPDDR4X e 64 GB di memoria interna (purtroppo) non espandibile. Anche la connettività è al top: LTE fino a 800 Mbps, Wi-Fi ac a doppia banda, Bluetooth 5.0, chip NFC, uscita USB-C 3.1 e GPS assistito da GLONASS e Galileo.

Ritengo sempre incomprensibile la scelta di abbandonare il jack audio da 3,5, un trend adottato purtroppo da molti produttori ultimamente. Per qualcuno, anche i 4gb di RAM sono una mancanza, rispetto ad esempio ai 6gb di Note 8. Ritengo però più che sufficiente la scelta adottata da Google: Android stock è sicuramente più leggero e meno esoso di risorse rispetto all’interfaccia di Samsung. Molto buoni e potenti i due speaker stereo posti sul fronte.

Batteria

Dal lato consumi, davvero ben ottimizzato questo Pixel 2 XL. Anche con uso stress, la giornata si passa tranquillamente. Con uso medio, si possono fare anche due giornate piene.

Software

Questo Google Pixel 2 XL esce già di fabbrica con Android 8 “Oreo” a bordo. Si tratta dell’ultima versione di Android che in questo Pixel trova la sua massima espressione. Tra le novità introdotte vi sono il riconoscimento dei brani in ascolto nell’ambiente in modalità offline (mostrato nel blocco schermo), Google Lens per il riconoscimento del contenuto delle immagini scattate (che funziona davvero bene!), i nuovi pallini sulle app che generano notifiche, le scorciatoie sulle icone, le nuove notifiche colorate delle app musicali, i nuovi sfondi animati ed il widget persistente nella parte alta che ci ricorda anche appuntamenti e traffico intorno a noi, giusto per citarne alcune.

Camera

Forse il vero punto di forza di questo smartphone! Pur avendo una sola camera rispetto agli standard attuali, il Google Pixel 2 XL riesce a fare scatti notevoli. La fotocamera da 12 megapixel f/1.8 è capace di realizzare ottime foto con effetto sfocatura (bokeh) grazie alla grande ottimizzazione hardware e software di Google sulla singola fotocamera. A volte però l’effetto sfocatura dello sfondo non funziona perfettamente quando il soggetto inquadrato non è una persona.

Molto bene i video della fotocamera principale (max 4K) e stabilizzati sia elettronicamente che otticamente. L’immagine è molto stabile e l’esposizione e la messa a fuoco sono calcolate rapidamente e precisamente. Forse il miglior telefono per stabilizzazione video sul mercato.

Parte Telefonica e Audio

Parte telefonica promossa, sia in ricezione che in chiamata. Peccato che l’audio del vivavoce “esca” solo dall’altoparlante inferiore. Come detto prima, incomprensibile la scelta di abbandonare la presa del jack audio. Ad ogni modo, l’audio si sente molto bene.

Conclusioni

Complessivamente, è un ottimo telefono. Il design è bellissimo e distintivo, anche se il telefono è un po’ pesantuccio e scivoloso. Ma ha molti punti di forza: Oreo (di fabbrica) e l’assistente Google ben integrati, bassi consumi, foto e video al top. Al lancio, costa tanto (€ 989), anche se nel momento in cui vi scrivo si trova online già a 200 euro in meno. Vale la pena spendere tanto? Personalmente, ritengo il prezzo un po’ esagerato. Ma se siete amanti degli Android puri e volete un telefono bello, elegante, prestante e che sfrutta bene l’intelligenza artificiale, è il telefono che fa per voi.

 

Google Pixel 2 XL

8.8

Design

9.0/10

Prestazioni

9.0/10

Schermo

8.0/10

Fotocamera

9.0/10

Pro

  • Design
  • Foto e video al top!
  • Software
  • Batteria ottima

Contro

  • Assenza del jack audio
  • Memoria non espandibile
  • Display non all'altezza
  • Prezzo di lancio troppo alto

Scrivi per primo un commento.

Nome
Email
Il tuo commento