Chiudi
Scritto da: luigi il 17 Aprile 2018

Presentato a Parigi, l’attesissimo Huawei P20 Pro può essere considerato un’evoluzione del già ottimo Mate 10 Pro, soprattutto dal lato fotocamera. Per alcuni è lo smartphone che rasenta la perfezione: ma sarà davvero così? Vediamolo nella nostra recensione.

Huawei P20 Pro

recensione huawei p20 proPeso e Dimensioni : 180 g – 155 x 73.9 x 7.8 mm

Sistema Operativo : Android “Oreo” 8.1

Display : 6.1″ – 1080 x 2240 pixel

Memoria Interna/RAM : 128 Gb – 6 Gb

Processore : HiSilicon Kirin 970 octa core da 2,4 GHz

Camera : Principale 40 megapixel ƒ/1.8 (a colori) – Secondaria da 20 megapixel ƒ/1.6 (bianco e nero) – terzo sensore zoom 3x ƒ/2.4 da 8 megapixel – Frontale 24 mpx

Batteria : 4000 mAh

Contenuto della Confezione

  • Caricabatteria “Fast” da 22,5W (ricarica il telefono da 0 in poco meno di 1 ora e mezza).
  • Auricolari in Ear (di media qualità!).
  • Adattatore per jack cuffie
  • 1 cover in silicone

Design e Costruzione

Come quasi tutti i smartphone del momento, il design è ispirato a quello di iPhone X, con la tanto amata/odiata “tacca” o notch nella parte alta. Ad ogni modo, è molto bello e ben costruito questo Huawei P20 Pro: scocca in metallo lucida e una curvatura del vetro ottimale che rende migliore la presa, nonostante le dimensioni da phablet. Abbastanza pesante (180 g), ma ben distribuito e comunque giustificato dalla capiente batteria. Resistente ad acqua e polvere grazie alla certificazione IP67. Apprezzo che sia uno dei pochi smartphone ad avere il lettore posizionato davanti e non dietro la scocca. Decisamente più comodo. Presente, anche se piccolissimo, il led di notifica.

Schermo

Bellissimo e dai colori ben bilanciati lo schermo del Huawei P20 Pro. Diagonale da 6.1 pollici con risoluzione FullHD+ 2240 x 1080 pixel a tecnologia AMOLED. Luminosità molto alta e sempre adeguata in ogni condizione di luce. Interessante la tonalità automatica in base all’ambiente circostante. Capitolo “notch” o tacca: è posizionato nella parte alta ed è più piccolo rispetto ad altri suoi competitors. Tuttavia, visto che lo schermo è più grande rispetto allo standard 18:9 (è in 19:9), le informazioni riescono comunque a rientrare perfettamente sotto di esso, senza problema di sovrapposizioni strane o problemi (ad eccezione delle Storie di Instagram, per cui bisognerà aspettare un aggiornamento software). Ad ogni modo, l’implementazione è buona ed è anche possibile “nasconderlo” via software facendo diventare nera la barra. Questione di gusti.

Hardware

Questo Huawei P20 Pro monta il processore più potente dell’azienda, il Kirin 970 octa core da 2,4 GHz. Assieme alla GPU Mali G72 MP12 e 6 GB di RAM, le prestazione sono ottime anche se leggermente inferiori rispetto ad altri competitors. La CPU monta anche un chip per l’intelligenza artificiale. La memoria interna è da 128 GB ma purtroppo non c’è più la possibilità di espandere la memoria. Rimane la possibilità di utilizzare due SIM in contemporanea.

Per quanto riguarda la connettività, su questo smartphone abbiamo un Wi-Fi ac dual band, LTE fino a 1200 Mbps, NFC, porta ad infrarossi e finalmente anche l’uscita USB-C di tipo 3.1 che permette di collegare lo smartphone tramite adattatore ad un monitor o un TV per essere utilizzato in modalità desktop.

Batteria

La batteria di Huawei P20 Pro è da 4000 mAh e garantisce la copertura della giornata con qualsiasi grado di utilizzo. Con un uso medio, potreste arrivare benissimo a due giorni di autonomia. Ad ogni modo, il caricabatteria ricarica il telefono in maniera velocissima. Peccato per l’assenza della ricarica wireless.

Software

Esce già di fabbrica con Android 8.1 “Oreo” e con la EMUI alla versione 8.1 che rimane (purtroppo) sempre la stessa dal punto di vista estetico. Sarebbe ora di uno svecchiamento dell’interfaccia proprietaria! Certo, non è un’interfaccia brutta, avrei apprezzato un designa un po’ più moderno. Per quanto riguarda le funzionalità la EMUI non è però seconda a nessuno, in quanto offre sempre un’ottima user experience in termini di velocità e fluidità.

Camera

E veniamo ora al vero e proprio punto di forza di questo Huawei P20 Pro, il reparto camera. Lo smartphone dispone di ben 3 camere che lavorano insieme in diversi modi. La fotocamera principale ha l’incredibile risoluzione di 40mpx, grazie alla quale riesce a catturare un’enorme quantità di dettagli, mentre la seconda cattura più luce e migliora i dettagli dello scatto principale. L’ultima camera permette uno zoom 3x senza perdita di dettaglio, ma al momento non può essere utilizzata se non scendendo di risoluzione a 10 megapixel. Confidiamo nei futuri aggiornamenti software per avere un reparto camera al massimo delle sue potenzialità.

Nonostante ciò, gli scatti sono nitidi e con tantissimi dettagli. A mio parere, la qualità è leggermente superiore al diretto concorrente Samsung Galaxy S9. Interessante anche la funzione del software che riconosce alcune scene in automatico, come paesaggi, concerti, animali, cibo, fiori o ritratti e imposta automaticamente il settaggio più opportuno. Molto migliorati anche i video, che ora sono ben stabilizzati e catturano bene l’audio.

Parte Telefonica e Audio

Audio stereo e si sente benissimo, sia qualitativamente che a livello di volume. Come dicevo nell’anteprima, è davvero un peccato che le cuffie in dotazione siano solo di media qualità, mi sarei certamente aspettato qualcosa di meglio da un telefono che costa quasi 900 Euro! Ottima la ricezione e vivavoce abbastanza potente.

Conclusioni

Questo Huawei P20 è decisamente un passo avanti rispetto al “vecchio” P10. Smartphone bello e ben costruito e, nonostante la “scopiazzatura” estetica dell’iPhone X, ha una sua personalità. Peccato solo per la grafica della EMUI (ancora un po’ obsoleta), l’assenza del jack audio e gli auricolari di media qualità per un top di gamma. Per il resto, è un telefono (quasi) perfetto, soprattutto dal lato display e camera. Prezzo altino al lancio (€ 899), ma è uno smartphone che si candida a diventare uno dei migliori del 2018.

Recensione Huawei P20 Pro

9.5

Design

10.0/10

Prestazioni

9.0/10

Display

9.0/10

Camera

10.0/10

Pro

  • Camera
  • Design
  • Display
  • Impermeabilità

Contro

  • Memoria non espandibile
  • Assenza jack audio

Scrivi per primo un commento.

Nome
Email
Il tuo commento